Forum International sur la filière complète de l’huile extra vierge d’olive

 

UCI (Unione Coltivatori Italiani) in collaborazione con il sindacato agricolo tunisino SYNAGRI e l’ufficio
di sviluppo di Tunisi HUB Agroalimentare, sono lieti di informarla che il giorno 15 maggio 2015 presso
la Fiera Internazionale di SFAX-TUNISIA, si terrà il primo FORUM HEVO 2015.

L’evento consiste nella presenta zione del “Savoir Faire TUTTO italiano” nella filiera dell’oliva.

L’evento oltre a godere del patrocinio delle istituzioni italiane e tunisine vedrà una importante
partecipazione di produttori agricoli e di trasformatori; parliamo di almeno 200 aziende presenti.

struttura della fiera di Sfax : superficie co perta di 5.400m2
– la fiera internazionale di sfax è una delle più moderne e innovative d’italia.
– costruita nel 1958, è divenuta nel tempo il più importante centro fieristico della tunisia.

Il forum hevo 2015 rappresenta il primo passo di un percorso di sviluppo del settore specifico dell’olio
di oliva; percorso che vedrà come seconda tappa alla fine di ottobre 2015 la fiera internazionale del
kram a tunisi siamap 2015 dove andremo a realizzare uno stand espositivo dedicato e come terza
tappa l’apertura della “casa dell’oliva” prevista entro giugno 2016. sito permanente per la presentazione,
commercializzazione e assistenza post vendita di tutte le attrezzature, materiali, prodotti e servizi attinentila filiera dell’olio di oliva. strumento unico in tunisia per l’assistenza a 360° per tutti gli addetti del settore olivicolo.

Le aziende italiane partecipanti potranno presentare ed esporre durante il forum le loro tecnologie ed
innovazioni, con l’invio di propri TECNICI specializzati e con il supporto di audio-visivi; inoltre tutte le
aziende avranno uno spazio dedicato per poter ricevere i clienti interessati.
L’ evento tratta tutte le argomentazione tecniche, dal terreno alla pianta; dal frutto all’olio; dallo stoccaggio al cliente finale. Saranno approfonditi e messi in evidenza aspetti fondamentali per la qualità del prodotto, per la certificazione del prodotto, sia agricola che trasformativa, per la
tracciabilità del prodotto e le relative norme sanitarie. Temi relativi alla presentazione, al marketing, alla comunicazione e all’export. Supporti per il finanziamento come la “linea di credito italiana” per l’acquisto delle attrezzature e dei servizi. Agevolazioni in genere offerte dal sistema paese, quali defiscalizzazione, incentivi sugli investimenti e sulle esportazioni.

La giornata si svolgerà in modo tale che per ogni specifica attrezzatura o specifico servizio/prodotto
“l’azienda di riferimento” potrà ben presentarsi e sviluppare i contatti con eventuali clienti interessati.
Inoltre TUTTI i contatti saranno gestiti dalla Ns organizzazione in modo da potervi DARE CONTINUITA’ nei giorni a seguire, anche dopo il Vs rientro in Italia. Ci sarà uno specifico CATALOGO ESPOSITORI che
permetterà ad ogni azienda rappresentata di presentarsi al meglio con 4 pagine dedicate. E’ molto importante rimarcare che per ogni tipologia di prodotto, attrezzatura, macchinario o servizio sarà presente una UNICA AZIENDA SPECIFICA, prevediamo non più di 15 aziende totali presenti.

E’ una NUOVA FORMULA di BToB studiato per unire allo stesso tempo innova.

E’ una NUOVA FORMULA di BToB studiato per unire allo stesso tempo innovazione, tecnica, qualità
e commercializzazione. Un evento focalizzato e mirato a costruire un immediato interesse ed una
altrettanto veloce risposta.
Ognuna delle aziende avrà la lista dei partecipanti registrati e la lista di almeno 3 importatori
selezionati per la distribuzione in Tunisia. Sarà messo a disposizione delle aziende italiane, il Ns ufficio
di Tunisi per eventuali incontri di lavoro, programmati in periodi post evento e fino al 30 settembre
2015.